Grandi personaggi (Spinola)
Grandi personaggi (Spinola)
Grandi personaggi (Spinola)
Grandi personaggi (Spinola)
Grandi personaggi (Spinola)
Grandi personaggi (Spinola)
Grandi personaggi (Spinola)
Grandi personaggi (Spinola)
Grandi personaggi (Spinola)
Grandi personaggi (Spinola)
Grandi personaggi (Spinola)
Grandi personaggi (Spinola)
Grandi personaggi (Spinola)
Grandi personaggi (Spinola)
Grandi personaggi (Spinola)
Grandi personaggi (Spinola)
Grandi personaggi (Spinola)
Grandi personaggi (Spinola)
Grandi personaggi (Spinola)
Grandi personaggi (Spinola)
Grandi personaggi (Spinola)
Grandi personaggi (Spinola)
Grandi personaggi (Spinola)
Grandi personaggi (Spinola)
Grandi personaggi (Spinola)
Grandi personaggi (Spinola)
Grandi personaggi (Spinola)
Grandi personaggi (Spinola)

Grandi personaggi (Spinola)

Prezzo di listino $23.00
Prezzo unitario  per 
Spese di spedizione calcolate al momento del pagamento.

«Ambrogio Spinola Doria» ; " Ambrosio Spínola Doria" , 1° duca di Sesto, 1° marchese di Balbases e Grande di Spagna, fu un aristocratico genovese al servizio della monarchia ispanica come generale spagnolo, capitano generale delle Fiandre durante la Guerra degli Ottant'anni, onorato per i suoi meriti ... come cavaliere dell'Ordine di Santiago e del Toson d'Oro, famoso per la conquista della città olandese di Breda e ricordato come uno degli ultimi grandi condottieri dell'Età dell'Oro spagnola.

Continuatore di Alessandro Farnese nella tradizione del servizio alla monarchia spagnola da parte dei soldati italiani, sebbene fosse anche banchiere di Filippo III e Filippo IV. «Onore e reputazione, onore e reputazione» . Le parole che il generale Ambrosio de Spínola balbettò incessantemente sul letto di morte durante l'assedio di Casale dimostrano le due premesse che governarono la sua esistenza. A queste due parole bisognerebbe aggiungere la Spagna per finire di definirla.

Ed è quello, Il genio militare dei Tercio che distrusse le inespugnabili difese olandesi di Breda, lasciò il patrimonio della sua famiglia, e perfino la sua vita, per distruggere i nemici dell'Impero lì nelle Fiandre. Ma la sua memoria acquistò un carattere leggendario per essere stato un modello per Velázquez o Rubens più che per il ricordo delle sue campagne di soldato.

Anche i migliori scrittori del Secolo d'Oro lo lodarono all'unanimità: " Hanno seppellito col suo corpo il coraggio e l'esperienza militare della Spagna: sappiamo che l'Italia pianse per lui, ma non quando smetterà di piangere".

"Nelle Fiandre il tuo valore diceva la tua assenza
in Italia la tua morte, e ci hai lasciato,
Spinola, dolore senza resistenza”.
Quevedo

"Ho il marchese di Spínola che fa il tifo
gli spagnoli, ai quali devono tanto,
quando le armi stavano per scadere”.
Lope de Vega

E lo stesso Calderón, ne L’Assedio di Breda, lascia questo notevole elogio:
“Quel nobile Ginovese
che se si offre di arrendersi
stretto il mondo sembra:
E non è molto esserlo
quel generale altezzoso
che invita il Re di Spagna
con la fattoria e con la vita
vivace e liberale”.

Metti in mostra la tua storia, sfoggia un design unico con questo capo unico. Una maglietta morbida e leggera, con la giusta elasticità. In più, è comodo e valorizza la figura di chiunque lo indossi, uomo o donna.



• 100% cotone pettinato e filato ad anelli (i colori Heather contengono poliestere)
• Il colore cenere è 99% cotone pettinato e filato ad anelli, 1% poliestere
• Peso del tessuto: 142 g/m² (4,2 once/yd²)
• Tessuto prelavato
• Cuciture rinforzate su spalle e collo
• Cuciture laterali

Guida alle taglie

M l XL 2XL
Lunghezza (cm) 71 74 76 79 81
Larghezza (cm) 46 51 56 61 66

Tutti i diritti riservati ©️ 2021