Tu regere imperio fluctus Hispane memento (Lepanto, Santa Liga)
Tu regere imperio fluctus Hispane memento (Lepanto, Santa Liga)
Tu regere imperio fluctus Hispane memento (Lepanto, Santa Liga)
Tu regere imperio fluctus Hispane memento (Lepanto, Santa Liga)
Tu regere imperio fluctus Hispane memento (Lepanto, Santa Liga)
Tu regere imperio fluctus Hispane memento (Lepanto, Santa Liga)
Tu regere imperio fluctus Hispane memento (Lepanto, Santa Liga)
Tu regere imperio fluctus Hispane memento (Lepanto, Santa Liga)
Tu regere imperio fluctus Hispane memento (Lepanto, Santa Liga)
Tu regere imperio fluctus Hispane memento (Lepanto, Santa Liga)

Tu regere imperio fluctus Hispane memento (Lepanto, Santa Liga)

Prezzo di listino $45.00
Prezzo unitario  per 
Spese di spedizione calcolate al momento del pagamento.

«Tu regere imperio fluctus Hispane memento»; "Ricordati, Spagna, che governasti l'impero dei mari", Lepanto; "L'occasione più alta mai vista" fu una battaglia navale avvenuta il 7 ottobre 1571 vicino alla città greca di Náfpaktos (Lepanto). L'esercito dell'Impero Ottomano si scontrò con quello di una coalizione cattolica, detta Lega Santa, formata da Impero spagnolo, Stato Pontificio, Repubblica di Venezia, Ordine di Malta, Repubblica di Genova e Ducato di Savoia.

I cattolici, guidati da Giovanni d'Austria, furono vittoriosi e solo trenta galee ottomane furono salvate. L'espansionismo ottomano nel Mediterraneo orientale fu così frenato per alcuni decenni e i corsari alleati degli Ottomani furono costretti ad abbandonare i loro attacchi e le espansioni verso il Mediterraneo occidentale. La battaglia fu una sconfitta significativa per gli Ottomani, che non perdevano una grande battaglia navale dal XV secolo.

«Oggi è il giorno della vendetta degli insulti. Nelle tue mani hai il rimedio ai tuoi mali. Scuoti le tue spade con vigore e rabbia. Agli spagnoli, dal canto loro, ha aggiunto: «Figli, siamo venuti per morire, per vincere, se il cielo lo decide. Non date occasione al nemico, con empia arroganza, di chiedervi: dov'è il vostro Dio? Combatti nel suo santo nome, perché, morto o vittorioso, godrai dell'immortalità.
D. Giovanni d'Austria

La vittoria della battaglia fu attribuita alla Vergine del Rosario, perché veniva celebrata la prima domenica di ottobre, data in cui nacquero le confraternite del Rosario, fondate dall'Ordine dei Predicatori a cui apparteneva Papa San Pio V. Il Papa, che organizzò un rosario pubblico il giorno della battaglia navale nella basilica di Santa María Maggiore, istituì la festa della Vergine delle Vittorie nella prima domenica di ottobre, che poco dopo, nel 1573, Gregorio XIII la chiamò festa della Vergine del Rosario, e lo spostò al 7 ottobre.

Mostra la tua storia, chi sapeva che una felpa dal design così incredibile potesse essere così morbida. Non ti pentirai di aver acquistato questo capo streetwear unico con una comoda tasca frontale e un accogliente cappuccio per proteggerti nei pomeriggi più freddi.


• Esterno 100% cotone
• 65% cotone filato ad anelli, 35% poliestere
• Tasca frontale
• Laccio piatto abbinato
• Cappa a 3 pannelli
• Cuciture laterali

Guida alle taglie

M l XL 2XL
Lunghezza (cm) 71 74 76 79 81
Larghezza (cm) 46 51 56 61 66

Tutti i diritti riservati ©️ 2022